Camp della Nazionale Italiana Quidditch 17/18

Gli scorsi 23 e 24 settembre si è tenuto, a Vignola, il Camp della Nazionale Italiana Quidditch e i nostri ragazzi dell’Hinkypunks Bologna Quidditch, come sempre, erano in prima linea! Atleti provenienti da tutte le squadre d’Italia si sono riuniti nel modenese per vivere quest’incredibile esperienza formativa all’interno del quidditch italiano. Con la preventiva iscrizione al Camp, ogni atleta è stato inserito in una serie di moduli con l’obiettivo di approfondire vari aspetti del proprio ruolo.

I moduli, infatti, erano suddivisi per ruolo (cacciatore, battitore, cercatore) e per caratteristica. Oltre ad aver affinato tecniche di tiro e recezione, sono state impartite lezioni sul beating aggressivo, sullo smarcamento dei cacciatori, sulle posizioni, sui movimenti senza palla. Sono stati proposti anche schemi di gioco, contro attacco, etc.

Particolarmente utile si è rivelata la presenza di Peter Cullen e Chris Scholz, due giovani americani che – direttamente da Florida e Texas – hanno raggiunto la Nazionale Italiana facendola crescere con le loro lezioni di placcaggi. I contatti rappresentano un punto forte di questo sport e i consigli di due professionisti hanno costituito una valida fonte di spunto per chi intenda improntare il proprio gioco con un approccio un po’ più fisico. Contemporaneamente allo svolgimento dei vari moduli, si sono susseguite continue partite amichevoli per coloro che volessero immediatamente mettere in pratica quanto appena appreso. Il quidditch italiano è un fenomeno ancora in evoluzione e in crescita che può, tuttavia, vantare la preparazione e l’impegno di giocatori come Giorgia Quinti, Michele Genovese, Gabriele Cocino, Andrea Lupo, Michele Clabassi, Walid Benfadel, Marco Minò. Tali ragazzi forniscono le loro conoscenze permettendo non solo la crescita del singolo giocatore e, di conseguenza, della sua squadra di appartenenza, ma anche dell’intero panorama italiano. Il Camp, tra l’altro, rappresenta una valida occasione per ‘mettersi in mostra’ in vista delle nuove candidature per la Nazionale Italiana.

Giocatori ambiziosi contano senza dubbio di crescere e imparare ma anche di farsi vedere dal coach della Nazionale, Michele Genovese. La nuova stagione è appena cominciata e il prossimo evento è alle porte: il 7 ottobre si disputerà a Brescia il Girone Verde della Lega Quidditch, primo dei tre in Italia!